Casella di testo: Requisiti di partecipazione

Sono ammessi al concorso tutti gli autori/autrici, italiani/e o stranieri/e, esordienti o affermati/e, a partire da o che abbiano compiuto almeno il quattordicesimo anno di età alla data di scadenza del concorso. 
	La formula narrativa consentita è: il racconto. 
	Non ne saranno accettate altre (come il saggio, il resoconto giornalistico, la fiaba, l’epistola, ecc.) pena l’esclusione automatica dal concorso.

	Possono partecipare solo opere scritte in lingua italiana e aventi “tema aeronautico”.
	S’intende per opera a tema aeronautico qualsiasi racconto avente quale protagonista un personaggio (organico o inorganico, materiale o immateriale) che appartenga al mondo del volo. Ciò nell’accezione più generale del temine. Dunque sarà possibile scrivere di aeroplani, piloti, nuvole e perfino uccelli purché sussista un legame logico e tangibile con la dimensione cielo, volo e aviazione.

	Le composizioni potranno avere una lunghezza massima di 18 cartelle giornalistiche (30 righe x 60 battute inclusi gli spazi), ossia 32.400 caratteri calcolati dal “conteggio parole, spazi inclusi” del programma di videoscrittura.

	I testi dovranno essere tassativamente originali nonché inediti alla data di scadenza del concorso, pena l’esclusione immediata dallo stesso.
	Per originali s’intende che dovranno essere frutto della sola fantasia ed ingegno dell’autore. Non saranno ritenute valide riletture o adattamenti di testi già esistenti. Inoltre per inedito s’intende che, alla data di scadenza del bando, la composizione non deve essere mai stata pubblicata o stampata in qualsivoglia forma digitale o cartacea né deve partecipare contemporaneamente ad altri concorsi letterari.

	Ogni autore/autrice può partecipare con una o più opere, tuttavia potrà essere ammesso/a alla selezione finale con una sola composizione, ossia quella che avrà conseguito la migliore valutazione da parte della giuria.

	Gli autori/autrici si assumono ogni responsabilità circa i contenuti e l’autenticità delle opere presentate e pertanto autorizzano l’HAG alla commercializzazione dell’antologia.
PREMIO FOTOGRAFICO/LETTERARIO